ABRUZZO VISTO IN QUESTI ANNI 

 

2018

Uno sguardo distratto all'orologio: era l'una di notte del 29 dicembre 2000. Molti pensieri affollano la mia mente che sembra non voler perdersi nell'oblio del sonno. Le tenebre accentuano l'angoscia che recentemente, in modo costante, ha attanagliato tutto me stesso. Le radici del malessere sono partite il primo settembre e si sono sviluppate in un terreno fertile generando una pianta  che solo un potente diserbante pu˛ debellare. Dico questo forse perchŔ non credo esista tale portento in natura. Sono intriso di paura e speranza.  Quel giorno maledetto ha messo la parola fine alla mia serenitÓ, ora posso dire che per quanto travagliata la mia vita era serena. Primo settembre... anniversario di due anni d'amore, primo settembre.... giorno del terrore.  Molte volte ho combattuto corpo a corpo nei miei scontri col destino... quel giorno ho abbracciato l' impotenza. Vengo colpito da infarto. Ricordo l'ospedale... pronto soccorso... unitÓ coronarica....settantadue ore di prognosi riservata, il fuoco nelle vene.....Sostituzione della valvola aortica.. Ricordi confusi e precisi, ricordi di dolore... Oggi 2017 sono passati ormai 17 anni, tante pillole fa ingoiare e una vita regolare come un orologio svizzero, sono ritornato alla normalitÓ.

2017

2016

2015

2014

2013

2012

2011

2010

2009

 

2008

 

2007

2006

 

2005

 

2004

 

2003

 

 

 

GIOVANNI FRANCESCHELLI 

VIGNETTE STORICHE

UNA STORIA DA RIFARE  

IL CALCIO TEATINO 

MTRIMONIO ENIO DONA

 

 

ENIO HOME PAGE